Fonte dell’anteprima dell’articolo

CORTE COSTITUZIONALE

Ufficio stampa

Comunicato del 6 marzo 2019

LA PROSTITUZIONE AL TEMPO DELLE ESCORT: LA CONSULTA “SALVA” LA LEGGE MERLIN

La Corte costituzionale, riunita in camera di consiglio, ha deciso le questioni sulla legge Merlin sollevate dalla Corte d’appello di Bari e discusse nell’udienza pubblica del 5 febbraio 2019. 

In attesa del deposito della sentenza, l’Ufficio stampa della Corte fa sapere che le questioni di legittimità costituzionale riguardanti il reclutamento e il favoreggiamento della prostituzione, puniti dalla legge Merlin, sono state dichiarate non fondate.

Le questioni erano state sollevate con specifico riferimento all’attività…

Questa è solo un’anteprima dell’articolo a scopo informativo, clicca qui per visitare la fonte diretta dell’articolo