Al via mascherine obbligatorie in Lombardia, annunciato un imminente provvedimento per la Regione Toscana.

Anche i Sindaci si muovono con le Ordinanze.

Nella legislazione emergenziale, il Governo ha previsto l‘obbligo di mascherine solo per limitate categorie (lavori aperti al pubblico, consegna pasti a domicilio).

Lombardia

L’ordinanza regionale 4 aprile 2020, n. 521 ha fatto scattare l’obbligo, per chi esce dalla propria abitazione, di proteggere sé stessi e gli altri coprendosi naso e bocca con mascherine, o anche attraverso semplici foulard e sciarpe. Inoltre, gli esercizi commerciali al dettaglio già autorizzati (di alimentari e di prima necessità) hanno l’obbligo di fornire, ai clienti, guanti monouso e soluzioni idroalcoliche per l’igiene delle mani.

Toscana

Il Governatore ha fatto sapere tramite un video pubblicato sul social Facebook, che sarà obbligatorio l’impiego di mascherine per uscire di casa, non appena saranno finite di distribuire, a domicilio, tre mascherine per ogni abitante, che la stessa Regione ha messo a disposizione, in modo gratuito, ai Comuni.

Veneto

Un’ordinanza del Presidente della Regione,…

Questa è solo un’anteprima dell’articolo a scopo informativo, clicca qui per visitare la fonte diretta dell’articolo